Inter o Juve, il risultato non cambia: Benitez vuole i suoi fedelissimi

di Marco Mancini Commenta

Ci aveva già provato con la Juventus, ritenterà con l’Inter. Ora che Moratti sembra essersi convinto che Rafa Benitez sia l’allenatore giusto per tentare di vincere anche la Supercoppa europea, quella italiana ed il Mondiale per Club, il tecnico spagnolo mette sul piatto le sue condizioni.

Benitez infatti chiede, come già fatto alla Juventus, di ingaggiare Javier Mascherano, imprescindibile per il suo gioco (anche se tra Sneijder, Motta e Cambiasso non si capisce dove lo inserirà), e se si può, anche Dirk Kuyt. A Moratti pare che l’idea non dispiaccia, il problema è la richiesta del Liverpool, che per liberare solo il centrocampista argentino chiede ben 30 milioni.

E così si rende necessaria la cessione di Maicon, ma anche l’abilità di Branca che cercherà di convincere i Reds ad uno sconto cumulativo: Mascherano+Kuyt a 40 milioni. Nel frattempo i nerazzurri hanno già messo a segno i primi due colpi del mercato, e cioè l’interessante centrocampista offensivo del Vasco Da Gama Coutinho (che diventerà maggiorenne la prossima settimana) ed il centrocampista dell’Helsinborg Sebastian Carlsen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>