Antonio Conte è il nuovo CT della nazionale italiana

di Alba D'Alberto 1

La Juventus è stata sconfitta in Figc dall’elezione di Tavecchio al posto di Abete, sconfitta perché Andrea Agnelli ha sempre sostenuto al candidatura di Albertini. Adesso però, i bianconeri si possono prendere una piccola rivincita con Antonio Conte.

Conte, dimessosi dall’incarico di allenatore della Juventus campione d’Italia, dopo essere stato sostituito da Allegri, si è concesso una vacanza in barca, poi, al rientro ha ricevuto una gran bella sorpresa. Gli è stata infatti proposta la guida della nazionale italiana che ha perso Prandelli dopo la magra figura rimediata ai Mondiali in Brasile. Conte è carico per il nuovo ruolo e adesso è impegnato nella scelta di qualche nome e nella definizione di una strategia precisa.

Conte è impegnato ma non stressato, non si nasconde dietro agli impegni e alle difficoltà ma oggi dovrebbe comunque arrivare il contratto definitivo: due anni alla guida degli azzurri fino al 31 luglio del 2016. Conte dovrà però scegliere lo staff tecnico e manageriale e dovrà parlarne proprio con Tavecchio con cui sembra ci sia stata già qualche telefonata ed uno scambio di email.

Chi sono i papabili della squadra di Conte? Il suo vice potrebbe essere Angelo Alessio. Poi nello staff saranno inseriti Massimo Carrera come tecnico e Paolo Bertelli come preparatore atletico. Mauro Sandreani dovrebbe essere l’osservatore della nazionale, mentre è molto probabile che non ci sarà Claudio Filippi che è un preparatore dei portieri ma è in quota alla Juve e Buffon vuole che resti a Torino.

Potrebbero però arrivare in azzurro anche Giorgio Perinetti che ha lavorato con conte sia a Siena che a Bari e Gianluca Conte che è il fratello del CT e con lui ha già collaborato. Nello staff dell’ex allenatore juventino dovrebbero poi entrare anche Giuseppe Geria e Gino Dimitri, entrambi ex giocatori della Juventus. Come team manager, infine, si fa il nome di Gigi Riva, ma a Tavecchio piacciono molto di più Marco Tardelli, Paolo Rossi, Claudio Gentile e Fabio Cannavaro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>