Tifosi in festa per il ritorno della Fiorentina

di Gioia Bò Commenta

Festeggiare la vittoria contro il PSV Eindoven? Magari più in là. Ora c’è un campionato da terminare per la Fiorentina che mira a mantenere il quarto posto in classifica. Niente party dunque e subito il ritorno in patria dopo la trasferta vittoriosa.

La squadra è sbarcata all’aeroporto di Peretola un paio di ore fa, tra l’entusiasmo e gli osanna di circa 400 tifosi arrivati appositamente per festeggiare i propri beniamini. Cori ed appalusi per tutti, in particolare per mister Prandelli e per Adrian Mutu, mattatore della serata.

Poi un curioso carosello di motorini ha accompagnato la squadra fino allo stadio, tra gli sguardi divertiti sia dei calciatori sul pullman che dei passanti. Complimenti ai viola: una qualificazione che merita veramente tutti gli onori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>