Risultati Serie A 35a giornata in tempo reale

di Moreno Commenta

Calcio serie A trentacinquesima giornata del campionato 2012-2013

Diretta live 5 maggio 2013

Pareggio a reti inviolate tra Chievo-Cagliari nell’anticipo del sabato pomeriggio; vittoria acciuffata nei minuti di recupero da parte della Roma sull’ostico campo di Firenze, con i giallorossi che si confermano bestia nera stagionale del club allenato da Montella.

Messe in archivio le due gare introduttive, la trentacinquesima giornata di serie A offre l’antipasto delle 12.30 con Udinese-Sampdoria mentre alle 15 scendono in campo Catania-Siena, Genoa-Pescara, Juventus-Palermo, Lazio-Bologna, Milan-Torino e Parma-Atalanta.

Basta un punto agli uomini di Conte per bissare la vittoria scudetto dello scorso anno. Chiosa serale affidata a Napoli-Inter. La diretta live della giornata:

Partite di sabato 4 maggio 2013:

Chievo-Cagliari 0-0 – FINALE
Fiorentina-Roma 0-1: 47′ st Osvaldo (R) – FINALE

Partite di domenica 5 maggio 2013

Udinese-Sampdoria 3-1: 29′ pt e 7′ st Di Natale (U), 34′ pt Eder (S), 87′ st Muriel (U) – FINALE
FORMAZIONI UFFICIALI:

  • UDINESE (3-4-2-1): Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Pinzi, Gabriel Silva; Zielinski, Pereyra; Di Natale.   A disposizione: Padelli, Pawlowski, Angella, Heurtaux, Pasquale, Faraoni, Badu, Muriel, Maicosuel, Rodriguez, Merkel, Ranegie All. Guidolin
  • SAMPDORIA (3-5-2): Romero; Mustafi, Rossini, Castellini; De Silvestri, Poli, Obiang, Renan, Estigarribia; Eder, Icardi.  A disposizione: Da Costa, Berni, Costa, Berardi, Piana, Rodriguez, Poulsen, Munari, Soriano, Maresca, Maxi Lopez, Sansone, Savic. All. Rossi.

AGGIORNAMENTI: 29′ PT VANTAGGIO UDINESE, Di Natale con un sinistro imparabile batte Romero
34′ PT PAREGGIO SAMP, Eder raccoglie palla da Icardi e insacca.
7′ ST VANTAGGIO UDINESE, Di Natale firma la doppietta con un tiro di controbalzo.
42′ st TERZO GOL UDINESE, Romero regala palla a Muriel che insacca

Catania-Siena 3-0: 14′ pt, 7′ st e 26′ st Bergessio (C)
FORMAZIONI UFFICIALI

  • CATANIA (4-3-3): Frison; Alvarez, Rolin, Spolli, Capuano; Izco, Lodi, Biagianti; Barrientos, Bergessio, Castro. A disposizione: Terracciano, Messina, Potenza, Legrottaglie, Ricchiuti, Salifu, Almiron, Keko, Gomez, Cani, Doukara. All. Maran
  • SIENA (3-4-2-1): Pegolo; Texeira, Paci, Felipe; Angelo, Calello, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara. A disposizione: Farelli, Terzi, Belmonte, Terlizzi, Grillo, Mannini, Bolzoni, Verre, Agra, Reginaldo, Pozzi, Bogdani. All. Iachini

AGGIORNAMENTI:
14′ PT VANTAGGIO CATANIA, Bergessio sfrutta l’incursione e batte Pegolo
7′ ST RADDOPPIO CATANIA, Bergessio firma la doppietta di giornata
26′ st TERZA RETE CATANIA, tripletta Bergessio


Genoa-Pescara 4-1: 20′ pt Floro Flores (G), 29′ pt e 9′ st Borriello (G), 34′ pt Sculli (P), 24′ st Bertolacci (G)
FORMAZIONI UFFICIALI

  • GENOA (4-3-1-2): 1 Frey; 5 Granqvist, 90 Portanova, 21 Manfredini, 23 Antonelli; 14 Rigoni, 27 Matuzalem, 8 Vargas; 91 Bertolacci; 83 Floro Flores, 22 Borriello. Allenatore: Ballardini. In panchina: 30 Tzorvas, 32 Donnarumma, 3 Bovo, 87 Pisano, 26 Cassani, 24 Moretti, 19 Jorquera, 28 Toszer, 29 Nadarevic, 11 Jankovic, 17 Immobile.
  • PESCARA (4-2-3-1): 77 Perin; 2 Zanon, 5 Capuano, 23 Cosic, 14 Balzano; 18 Rizzo, 21 Togni; 7 Sculli, 4 Cascione, 94 Di Francesco; 33 Sforzini. Allenatori: Nobili e Bucchi. In panchina: 40 Falso, 3 Zauri, 28 Bianchi Arce, 15 Bocchetti, 26 Blasi, 8 Bjarnason, 10 Celik, 60 Caraglio, 9 Abbruscato, 22 Vukusic, 45 Catalano, 49 Iannascoli.

AGGIORNAMENTI
20′ PT VANTAGGIO GENOA, Floro Flores sfonda la rete alle spalle di Perin.
29′ PT RADDOPPIO GENOA, Borriello a segno su ripartenza
34′ PT ACCORCIA IL PESCARA, Sculli firma la rete dell’ex
9′ ST TERZO GOL GENOA, Borriello con un bolide dal limite
24′ st QUARTO GOL GENOA, Bertolacci a segno

Juventus-Palermo 1-0: 15′ st rig. Vidal (J)
FORMAZIONI UFFICIALI

  • Juventus (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Marchisio; Vucinic. A disposizione: Storari, Caceres, De  Ceglie, Giovinco, Peluso, Bendtner, Padoin, Giaccherini, Quagliarella, Matri, Isla, Marrone  All. Conte
  • Palermo (3-5-2): Sorrentino; Von Bergen, Donati, Aronica; Nelson, Barreto, Rios, Kurtic, Garcia; Ilicic, Miccoli. A disposizione: Benussi, Brichetto, Muñoz, Anselmo, Faurlin, Dossena, Viola, Fabbrini, Formica, Boselli, Dybala, Hernandez. All. Sannino

AGGIORNAMENTI:
15′ ST VANTAGGIO JUVE, Vidal su rigore

Lazio-Bologna 6-0: 22′ pt, 36′ pt, 39′ pt, 5′ st e 16′ st Klose (L), 32′ pt Hernanes (L)
FORMAZIONI UFFICIALI

  • LAZIO (4-4-2) – Marchetti; Konko; Cana; Dias; Radu; Candreva; Ledesma; Hernanes; Lulic; Floccari; Klose. A disposizione: Bizzarri; Scarfagna; Stankevicius; Ciani; Pereirinha; Onazi; Gonzalez; Crecco; Rozzi; Kozak; Saha. All. Petkovic
  • BOLOGNA (4-2-3-1) – Stojanovic; Garics; Sorensen; Antonsson; Abero; Perez; Taider; Kone; Diamanti; Gabbiadini; Gilardino. A disposizione: Agliardi; Motta; De Carvalho; Natali; Naldo; Pazienza; Guarente; Khrin; Riverola; Christodoulopoulos; Pasquato; Moscardelli. All. Pioli

AGGIORNAMENTI:
22′ PT VANTAGGIO LAZIO, Klose torna al gol e festeggia con pubblico e compagni
32′ pt RADDOPPIO LAZIO, Hernanes insacca con un bolide
36′ pt TERZO GOL LAZIO, Klose fa doppietta
39′ PT TRIPLETTA KLOSE, la Lazio dilaga
5′ ST QUINTO GOL LAZIO, Klose fa poker di testa
16′ ST SESTO GOL LAZIO, quinta rete per uno strepitoso Klose

Milan-Torino 1-0: 39′ st Balotelli (M)
FORMAZIONI UFFICIALI

  • MILAN: Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; Flamini, Muntari, Nocerino; Boateng, Balotelli, El Shaarawy. A disp.: Amelia, Gabriel, Robinho, Pazzini, Traoré, Niang, Cristante, Yepes, Antonini, Zaccardo. All.: Allegri.
  • TORINO: Gillet; Darmian, Di Cesare, Rodriguez, Ogbonna; Basha, Brighi; Cerci, Vives, S.Masiello; Barreto. A disp.: Coppola, D’Ambrosio,  Santana, Bianchi, Gazzi. Caceres, Bakic, Menga, Meggiorini, Johnatas, Birsa. All.: Ventura.

AGGIORNAMENTI:
39′ ST VANTAGGIO MILAN, Balotelli piazza la zampata

Parma-Atalanta 2-0: 45′ pt Parolo (P), 13′ st Biabiany
FORMAZIONI UFFICIALI

  • PARMA (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Ampuero Marchionni, Parolo; Biabiany, Amauri, Belfodil. A disposizione: Bajza, Pavarini; Valdes, Coda, MacEachen, Mesbah, Santacroce; Ampuero, Galloppa, Morrone, Ninis, Strasser; Boniperti, Palladino. All. Donadoni
  • ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Ferri, Stendardo, Lucchini, Brivio; Raimondi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Moralez; Denis. A disposizione: Frezzolini, Polito; Bellini, Canini, Capelli, Contini, Scaloni; Carmona, Radovanovic, Giorgi; De Luca. All. Colantuono.

AGGIORNAMENTI:
45′ PT VANTAGGIO PARMA, Parolo insacca a una manciata di minuti dall’intervallo
13′ ST RADDOPPIO PARMA, Biabiany in diagonale

Napoli-Inter 3-1 – FINALE
Marcatori: 3′ pt, 33′ pt rig. e 33′ st Cavani (N), 23′ pt rig. Alvarez (I)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>