Risultati Qualificazioni Mondiali 2014, Italia e Olanda alla fase finale

di Gioia Bò Commenta

L’Italia batte la Repubblica Ceca e si qualifica alla fase finale dei Mondiali 2014 con due giornate di anticipo. Tutta in salita la gara dei ragazzi di Prandelli, che – pur creando numerose occasioni – terminavano in svantaggio il primo tempo, per effetto della rete messa a segno dall’ex laziale Kozak al 19′.

Nella ripresa la nazionale italiana spingeva ancora sull’acceleratore ed al 6′ minuto trovava la rete del pareggio, grazie ad un’inzuccata di Giorgio Chiellini ed all’uscita sbagliata di Cech. Trascorrevano pochi minuti e Mario Balotelli si procurava un calcio di rigore, portandosi poi sul dischetto per la trasformazione. Lo Juventus Stadium esplodeva in un urlo di gioia ed i cori continuavano fino al 90′, quando la speranza nella qualificazione si trasformava in certezza.

L’unica nota storta della serata è stata l’uscita anticipata di Pasqual, colpito duramente al volto e costretto a lasciare il campo in barella. Esulta anche l’Olanda, che grazie al 2-0 in casa dell’Andorra (doppietta di Van Persie) stacca il biglietto per i mondiali brasiliani.

Per il resto, la terzultima gara di qualificazione alla kermesse carioca ha visto diverse vittorie esterne, come quella della Danimarca sull’Armenia e della Bulgaria su Malta (tanto per restare nel gruppo dell’Italia). Vittorie esterne anche per la Svezia (gol di Ibrahimovic), della Turchia, della Serbia, della Polonia e della Francia (in gol anche il bianconero Pogba). Vittorie casalinghe per la Russia di Capello, per l’Austria, per la Grecia e per l’Islanda, mentre l’Inghilterra non è riuscita ad andare oltre lo 0-0 contro l’Ucraina. Questo il quadro completo dei risultati:

Russia – Israele  3-1
Lituania – Liechtenstein  2-0
Armenia – Danimarca 0-1
Kazakistan –  Svezia 0-1
Georgia – Finlandia 0-1
Norvegia – Svizzera 0-2
Malta – Bulgaria 1-2
Romania  –  Turchia 0-2
Lussemburgo – Irlanda del Nord 3-2
Slovacchia –  Bosnia-Erzegovina 1-2
Andorra –  Olanda 0-2
Cipro    0 – 2    Slovenia 0-2
Repubblica di Macedonia –  Scozia 1-2
Ungheria – Estonia 5-1
Austria – Irlanda 1-0
Faerøerne – Germania 0-3
Galles – Serbia  0-3
Grecia  – Lettonia 1-0
Italia  – Repubblica Ceca 2-1
San Marino  –  Polonia 1-5
Ucraina  –  Inghilterra 0-0
Bielorussia  –  Francia 2-4
Islanda – Albania 2-1

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>