Le pagelle di Inter – Genoa 1-1

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Nel freddo e gelo di San Siro, l’Inter non va oltre l’1-1 casalingo contro il Genoa di Delneri nell’ultima partita dell’anno. Partita brutta e dai ritmi lenti, specialmente nel primo tempo. Le cose si accendono nella ripresa, specialmente subito dopo il clamoroso vantaggio ospite con Immobile alla mezz’ora. L’Inter si getta con quattro punte in avanti e trova il pari con Cambiasso a cinque minuti dalla fine. Al novantesimo, Livaja spreca da due passi. Ora la Juve è lontanissima. Ecco le pagelle:

<<GUARDA I GOL DI INTER-GENOA 1-1>>

<<LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A 2012-2013>>

INTER:

Handanovic 5,5 – Inoperoso per gran parte della gara, non è perfetto in occasione del gol del vantaggio genoano.

Zanetti 6 – Una buona prestazione macchiata dal troppo spazio che lascia a Immobile in occasione dello 0-1.

Ranocchia 6 – Sbaglia poco, entra però in difficoltà quando c’è Immobile dalle sue parti.

Samuel 6 – Sufficiente, anche se non si risparmia qualche errore di troppo in fase di copertura.

Juan Jesus 6 – Si limita al minimo essenziale nel primo tempo. (Chivu 6 – Rientra dopo tanto tempo in campionato e non sfigura. Un po’ nervoso nel finale).

Gargano 6 – Importante il suo contributo a centrocampo, soprattutto quando non lascia respirare i giocatori avversari. (Livaja 5 – Ha la palla del 2-1, ma a mezzo metro dalla porta la spara sul palo. Non si sa come).

Cambiasso 7 – Importante il suo apporto a migliorare la qualità della manovra offensiva. Segna il gol che salva l’Inter dal secondo stop di fila.

Palacio 5,5 – Paga l’emozione dell’ex. Sua l’unica emozione del primo tempo, ma è anche una delle pochissime volte in cui si fa vedere.

Cassano 6,5 – Importanti i suoi movimenti in attacco, si fa valere anche nel finale quando c’è da recuperare palla. Suo l’assist per Cambiasso.

Alvarez 6 – Costretto a uscire troppo presto per infortunio. (Pereira 6 – Più sostanza che qualità)

Milito 5,5 – Si rende pericoloso raramente.

 

GENOA:

Frey 6,5 – Incolpevole sul gol subito, fondamentale in almeno altre due occasioni.

Sampirisi 6 – Pulito, ordinato e preciso: l’identikit del difensore perfetto.

Canini 6,5 – Non fa passare una mosca.

Granqvist 7 – Praticamente perfetto.

Antonelli 6,5 – Si limita alla fase difensiva, ma in maniera impeccabile.

Rossi 5,5 – Deve ritrovare la miglior condizione, e si vede. La grinta però non manca. (Piscitella 6 – Fa valere la sua freschezza nel finale).

Kucka 7 – Il motore da cui partono le azioni più pericolose del Genoa questo pomeriggio.

Tozser 6 – Cala alla distanza dopo un’ottima prima parte.

Bertolacci 6,5 – Ottima prestazione in fase offensiva, soprattutto quando c’è da costruire. (Anselmo 4,5 – Entra, si fa ammonire e non segue le indicazioni di Delneri. Sostituito. Kranjic s.v.)

Vargas 6 – Il compitino svolto alla perfezione senza eccellere.

Immobile 7 – Segna un gran gol, anche se esulta in maniera polemica. SI rende pericoloso almeno in altre due occasioni. A gennaio potrebbe partire, destinazione Palermo. Sarebbe una grossa perdita per una squadra penultima in classifica.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>