Formazioni Italia – Croazia Euro 2012

di Marco Mancini Commenta

Un solo dubbio in casa-Italia per la formazione che affronterà il temibile avversario della Croazia. Dopo essere usciti indenni dalla sfida contro la Spagna, ora l’Italia ha il compito di far vedere quanto vale con le cosiddette “piccole”, ma attenzione alla Croazia che è un avversario molto scomodo. Il dubbio è tra Balotelli e Di Natale, ma a differenza del passato quando Prandelli svelava la formazione già un paio di giorni prima, stavolta lascerà il dubbio fino al solito. La tattica è ovviamente quella di instillare il dubbio negli avversari in quanto impostare una difesa che debba marcare un calciatore di un metro e novanta è diverso che dover marcare un attaccante piccolo e rapido come quello dell’Udinese.

QUI ITALIA – Per il resto Prandelli dovrebbe confermare la stessa formazione scesa in campo contro la Spagna. A parte l’infortunio di Barzagli infatti non ci sono guai fisici per gli azzurri, e così dovrebbe essere confermata la difesa a tre con De Rossi centrale, Giaccherini a sinistra preferito ancora una volta a Balzaretti e Thiago Motta scelto a completare il centrocampo con Marchisio e Pirlo. Confermato Cassano che però sicuramente a metà primo tempo sarà sostituito da Giovinco.

QUI CROAZIABilic decide di mischiare un po’ le carte, ed anche se l’ossatura della squadra rimane la stessa che ha affrontato l’Irlanda, cambierà qualcosa in attacco. Per affrontare l’Italia, squadra che sicuramente dominerà il campo e va affrontata impostando la gara sul contropiede, Bilic sceglie di schierare come attaccante Eduardo, che nella scorsa gara disputò solo pochi minuti, al posto del più roccioso ma lento Jelavic. Cambierà molto anche l’atteggiamento dei croati che contro l’Irlanda fecero la partita, ma contro gli azzurri dovranno affidarsi alle ripartenze, e soprattutto all’estro di Modric che sicuramente sarà un osservato speciale.

Probabili Formazioni:

Italia 3-5-2: Buffon; Bonucci, De Rossi, Chiellini; Maggio, Marchisio, Pirlo, Thiago Motta, Giaccherini; Cassano, Balotelli.

Croazia 4-4-2: Pletikosa; Srna, Corluka, Schindefeld, Strinic; Rakitic, Modric, Vukojevic, Perisic; Mandzukic, Eduardo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>