Giornata disastrosa per gli arbitri: tre risultati sono falsati

di Marco Mancini Commenta

Probabilmente l’ultima giornata di campionato passerà sotto silenzio dal punto di vista arbitrale, e a lungo andare si penserà che i fischietti italiani si siano comportati bene. Ma non è detto che solo perchè non ci siano casi clamorosi contro la Juventus o a favore dell’Inter (due anni fa avremmo detto il contrario), la classe arbitrale sia stata perfetta.

Anzi, la 28esima è stata la giornata in cui i direttori di gara hanno sbagliato di più. Alla fine saranno ben 12 gli errori gravi riportati sul sito della Gazzetta, e stranamente nessuno di questi riguarda la Juve o l’Inter. Anzi Rocchi e De Marco sono risultati alla fine i migliori fischietti della giornata. Molto deludente invece l’arbitraggio di Girardi, uno dei preferiti da Collina, ma che si inventa due rigori in Cagliari-Torino, e peggio ancora Rosetti, che convalida il gol del Parma con Lucarelli in evidente fuorigioco.
Se gli arbitri non avessero sbagliato nulla ci sarebbero stati 5 gol in meno in questa giornata, il Livorno avrebbe avuto due punti in più e il Catania avrebbe pareggiato, visto che due dei tre gol della Samp non erano regolari.
Ma gli arbitri d’area che vuole Blatter dove sono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>