Finale Champions League 2013, Robben e la certezza della vittoria

di Gioia Bò Commenta

Due finali perse in tre anni. Uno score deludente per il Bayern Monaco, che si è visto scappare di mano due Champions League, l’ultima delle quali proprio davanti al proprio pubblico. Quest’anno i bavaresi sono arrivati in finale a suon di ceffoni rifilati a questo e a quell’avversario ed ora sperano di vendicare le recenti sconfitte e di sollevare finalmente la quinta coppa della loro storia. Per Arjen Robben la vittoria è una certezza più che una speranza.

Il fantasista olandese del Bayern Monaco esalta le qualità del calcio tedesco, complimentandosi anche con gli avversari del Borussia Dortmund per il cammino nella massima kermesse europea. Ma a sollevare la coppa – a suo dire – sarà il Bayern Monaco:

Se vinceremo la coppa sarà la stagione perfetta, quella che sognamo da sempre e per la quale stiamo lavorando da anni. Siamo davvero concentrati e siamo sicuri che in questo caso non ci potrà fermare nessuno.

I pronostici sono a favore dei bavaresi, ma il calcio ci ha abituati a clamorose sorprese. E voi per chi fate il tifo?

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>