Van Nistelrooy riapre alla Roma: “a gennaio se ne può riparlare”

di Marco Mancini Commenta

Si è già pentito della sua scelta Ruud Van Nistelrooy. Il centravanti della nazionale olandese era stato cercato negli ultimi giorni di mercato dalla Roma, quando qualche milione era arrivato nelle casse giallorosse dopo la cessione di Aquilani.

Van Nistelrooy ha esitato, forse troppo, e alla fine il tempo è scaduto e lui si è detto pronto per lottare per un posto da titolare nel Real. Ma visto come stanno andando le cose, è probabile che abbia fatto la scelta sbagliata. Il titolare intoccabile è Benzema, ma purtroppo per lui, non è nemmeno una seconda scelta, e forse nemmeno una terza. Pellegrini infatti sembra preferirgli Higuain, che ha 10 anni in meno ed è più integro (l’olandese viene da due brutti infortuni), e probabilmente nella lista delle prime punte avanti a lui c’è anche Raul, che non è proprio un centravanti, ma si può adattare in quel ruolo. Insomma, a parte qualche apparizione nella Coppa del Re, sarà difficile vedere Van Nistelrooy in maglia blanca, e così ecco la dichiarazione che farà piacere ai giallorossi:

La Roma mi voleva, può essere una soluzione valida per gennaio.

Forse Rosella Sensi ha trovato il modo per far pace con i tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>