Roma, De Rossi tra infortuni e voci di mercato

di Gioia Bò Commenta

Sperava di giocare la sua ennesima stagione da protagonista, ma alla fine della fiera Daniele De Rossi non è stato determinante per le sorti della sua squadra, almeno non quanto ci si sarebbe aspettati a bocce ferme. Colpa del modulo-Zeman, che spesso ha costretto Capitan Futuro a guardare le partite dalla panchine, ma colpa anche di qualche infortunio di troppo, che ha pregiudicato il rendimento del centrocampista giallorosso. Il tutto mentre continuano ad arrivare voci insistenti dalla Spagna, con Capitan Futuro che viene dato in partenza per Madrid, sponda Real naturalmente.

SIRENE SPAGNOLE. I blancos sono sulle tracce del centrocampista da diversi anni, ma non hanno avuto mai il sussulto decisivo per afferrare la preda. Il giocatore, infatti, ha sempre giurato fedeltà eterne alla causa giallorossa, mettendo le ragioni personali (la figlia soprattutto) davanti a qualunque ambizione. Ma gli anni passano, De Rossi è all’alba dei trenta anni e non ha ancora vinto quanto avrebbe voluto all’ombra del Cupolone. Questo forse è il momento di cambiare aria, città, campionato, nazione.

Il Real Madrid sembra essere tornato all’attacco, per quello che assomiglia all’ultimo tentativo, visto che un De Rossi ultratrentenne forse non gioverebbe più alla causa delle merengues. I tempi stringono e Capitan Futuro è chiamato ora a decidere del suo futuro, scegliendo tra le coccole della Curva Sud o la gloria (forse) in maglia blanca. Vero è che al momento si tratta solo di chiacchiere di calciomercato, ma non è escluso che al termine della stagione Roma e Real si siedano ad un tavolo per definire la trattativa.

STOP DI QUATTRO GIORNI. Intanto Capitan Futuro è fermo ai box e sarà costretto a saltare la gara contro il Torino. Gli esami hanno escluso lesioni alla caviglia destra, ma il colpo rimediato nel derby si è fatto comunque sentire. De Rossi tornerà a disposizione in vista della semifinale di ritorno contro l’Inter, nella speranza che il suo contrinuto sia determinante per l’accesso alla finalissima contro la Lazio.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>