Milan: il Real Madrid su Ibrahimovic?

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Per ora è solo Fantacalcio, come si affretta a dire Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic, ma un domani chi lo sa? José Mourinho è seriamente interessato all’attaccante del Milan, visto che pare che Higuain, Benzema e Adebayor siano in partenza. Almeno un attaccante dovrà andare al Real, e di certo non si può pensare ad una seconda linea.

Per ora Mourinho ha cominciato a muovere i primi passi verso lo svedese, ma finché non si manifesta l’interessamento di Perez, i tifosi milanisti possono dormire sonni tranquilli. Ma ci sono possibilità che Ibra finisca al Real? Stando a sentire Raiola, non è escluso.

Non credo che Ibra finirà la carriera al Milan. Tutto ha un prezzo. Se Ronaldo vale 150 milioni di euro, Zlatan vale altrettanto. Forse non sono il più obiettivo, ma è il calciatore più forte al mondo

dichiara il suo procuratore. Ed in effetti non ha tutti i torti, visto che il Milan ha accettato anni fa di privarsi di un vero e proprio mito, Kakà, per 67 milioni di euro. Magari 150 milioni sono tanti, ma se l’offerta di Perez dovesse avvicinarsi a quella fatta per il brasiliano, i rossoneri potrebbero pensarci. Anche perché avrebbero già pronto un degno sostituto: Mario Balotelli.

Nonostante Raiola affermi che Balotelli resterà al Manchester City nella prossima stagione “al duemila per cento”, ieri si è registrata l’ennesima balotellata, con il calciatore che non ha partecipato ai festeggiamenti della squadra in chiusura di un’ottima stagione, facendo arrabbiare Mancini. Che siano messaggi per il Milan?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>