Icardi all’Inter, manca solo l’ufficialità

di Marco Mancini Commenta

Questa mattina andando in edicola gli sportivi italiani sono rimasti sorpresi dalle notizie di tutte le prime pagine: Maurito Icardi sarebbe un giocatore dell’Inter. Nonostante dai titoloni sembra sia una trattativa andata già in porto, secondo le nostre notizie ancora non è certa al 100%. Sì perché mentre la Juve è ormai fuori dalla contesa, il Napoli non sembra voler mollare ed anzi, è pronta a tornare all’attacco.

Ma andiamo con ordine. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport l’Inter ha trovato l’accordo col calciatore per un contratto di 4 anni ad 1 milione per la prima stagione che poi cresce nelle stagioni successive. Icardi, attratto dall’idea di giocare con alcuni suoi miti come Zanetti e Cambiasso, ha subito accettato. Resta però da trovare l’accordo con la Sampdoria. I blucerchiati avevano rifiutato i 12 milioni offerti dal Napoli nell’ultima settima del mercato invernale, ed invece sembrano orientati ad accettare l’offerta dei nerazzurri sulla base di 15 milioni più bonus legati al rendimento del giocatore. L’unico dubbio resta la modalità di pagamento che dovrebbe prevedere 8 milioni in contanti più Silvestre ed un Primavera a scelta.

L’ULTIMO TENTATIVO – E il Napoli? Sembrava fosse ormai fuori dai giochi ma finché non c’è la firma può ancora provarci. Per questo la società ha fissato un incontro per domani con il procuratore di Icardi per vedere se ci sono i margini di manovra per cercare di far cambiare idea al centravanti. Dall’incontro di domani dunque potremmo avere la certezza se Icardi farà parte del gruppo nerazzurro per l’anno prossimo, o se ci troveremo di fronte all’ennesima telenovela.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>