Calciomercato Juventus, si studiano 4 gioielli del Real Madrid

di Marco Mancini Commenta

Aveva fatto un po’ tremare i tifosi bianconeri la notizia che la “triade” Agnelli-Nedved-Marotta era volata a Madrid per incontrare la dirigenza del Real. Ufficialmente il motivo era organizzare un’amichevole di beneficienza da disputare negli Stati Uniti la prossima estate, ma si sapeva benissimo che sotto sotto c’erano anche intrecci di mercato.

Sì perché il Real non ha mai nascosto il suo favore per Vidal, Marchisio e più di recente anche per Pogba, così in molti avevano pensato che i tre avrebbero discusso di prezzi. Ed invece è esattamente il contrario: sono i dirigenti bianconeri ad essere interessati ad alcuni giocatori del Real. I nomi che sono stati fatti più insistentemente sono quelli di Benzema ed Higuain, seguiti già da due anni, e che ogni anno si dice debbano partire ma poi restano sempre a Madrid.

 OBIETTIVI NASCOSTI – A quanto pare la richiesta fatta dalla Juve è un avviso preferenziale da parte dei loro colleghi spagnoli nel momento in cui decidessero di mettere in vendita uno dei due attaccanti. Semplicemente la Juve vuol partire da una posizione favorevole, ma intanto sembra già sfumata l’ipotesi Higuain che sembra sulla strada del Tottenham per lo scambio con Bale. Ma molto probabilmente i veri obiettivi bianconeri erano altri.

Stiamo parlando di Di Maria e soprattutto di Marcelo. L’esterno brasiliano vuol giocare titolare, ma al Real è chiuso da Coentrao e, se arrivasse Bale, dovrebbe essere ceduto sicuramente. Alla Juve andrebbe ad occupare quel famoso ruolo di esterno mancino che Conte chiede da due anni, e così potrebbe essere lui l’indiziato principale per il cambio di maglia.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>