Calciomercato Inter, ultima ipotesi Van Nistelrooy?

di Marco Mancini Commenta

Per John Carew non c’è nulla da fare. Come avevamo anticipato ieri, le condizioni fisiche del norvegese, che per tornare in forma-campionato avrebbe avuto bisogno di 1-2 mesi, non hanno convinto lo staff tecnico e quindi hanno costretto la dirigenza nerazzurra a rispedire il norvegese a casa. Alternative non è che ce ne siano tante, ma a quanto pare l’unico nome che continua a circolare è quello di Van Nistelrooy.

L’olandese si è ritirato alla fine della scorsa stagione, e già qualche settimana fa i nerazzurri gli avevano fatto una mezza proposta, subito rifiutata perché non sembra intenzionato a tornare a giocare. Ieri però qualcosa è cambiato. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport la dirigenza nerazzurra avrebbe contattato nuovamente il centravanti ex Real Madrid, e la risposta è stata diversa: sì, a patto che il contratto duri fino alla fine della prossima stagione. Anche perché non giocando da 9 mesi anche lui avrà bisogno di diverse settimane per rimettersi in forma.

SGUARDO AL FUTURO – A questo punto non c’è una chiusura definitiva, ma è molto probabile che non se ne faccia nulla. Primo perché l’Inter ha bisogno di un attaccante subito, secondo perché per il prossimo anno, oltre a tornare Milito, sembra sia ormai fatta per Icardi. L’accordo con la Sampdoria è stato trovato sulla base di 13 milioni, che verranno ridotti con il passaggio del Primavera Duncan in blucerchiato. E ora? A quanto pare Stramaccioni farà giocare Rocchi (escluso dalla lista Uefa) in campionato, e Palacio e Cassano saranno costretti a darsi il cambio per arrivare freschi all’Europa League.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>