Calciomercato, Abramovich mette in vendita Drogba, Cole e Terry

di Marco Mancini Commenta

Ottime notizie per le squadre italiane che cercano giocatori d’esperienza per cercare di far crescere le proprie rose. Il Chelsea ha bisogno di rinnovarsi, e per questo il suo presidente, Roman Abramovich, ha annunciato che metterà in vendita tre dei suoi pezzi migliori, i quali però nell’ultimo anno hanno avuto problemi di varia natura.

Uno di questi è proprio Drogba, il calciatore che ha fatto fuori il Napoli in Champions League, il quale ha anche il contratto in scadenza. Lui ha detto chiaramente di essere intenzionato a rinnovarlo, ma le priorità per il club sono altre, dunque nonostante i 34 anni suonati, potrebbe tornare utile a molti club di Serie A, visto che arriverebbe gratis.

Ma altri due sono i nomi forti sul mercato. Si tratta del terzino sinistro Ashley Cole e del centrale John Terry, entrambi 31enni ed entrambi in scadenza di contratto nel 2013. Questi bisognerà pagarli, ma visto che l’anno successivo partirebbero gratis, e che comunque sono stati messi sul mercato, sicuramente il loro prezzo non sarà elevato. Così i nostri club che hanno tanto bisogno di difensori d’esperienza potrebbero approfittarne. Vedremo chi si muoverà meglio.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>