Malesani: “Bisogna intervenire sul mercato”

di Stefano Rodinò 4

 Dopo la sonora sconfitta di ieri sera per 6-1 contro il Napoli, ci si aspettava uno scossone e l’esonero di Malesani. Preziosi sembra che stia pensando a questa ipotesi, anche se per ora dalla dirigenza blucerchiata tutto tace e sembra confermata la fiducia nel tecnico veronese.  Nel dopo partita Malesani non ha recitato il “mea culpa” come ci si poteva aspettare dopo una partita del genere in cui ha sbagliato la formazione iniziale e l’ha modificata peggiorando le cose durante il match. Al contrario il tecnico ha contrattaccato chiedendo rinforzi per la sua squadra:

C’è da intervenire su questa squadra, ma non è stata certo questa sconfitta a farci aprire gli occhi. Ho già parlato col presidente e sappiamo dove intervenire. Oggi abbiamo fatti parecchi errori. Tutta la squadra ha fatto capire che ha bisogno di questa sosta

Malesani ha poi continuato spiegando a suo modo di vedere i motivi della sconfitta contro il Napoli, e ammettendo che la sua squadra è inferiore:

 Oggi abbiamo fatti parecchi errori. Tutta la squadra ha fatto capire che ha bisogno di questa sosta. Bisogna ritrovare tanti calciatori che per un motivo o un altro non avevo a disposizione. Ho provato, per la prima volta,  a mettere in campo un Genoa più offensivo, l’esperimento è stato bocciato. Non abbiamo la forza per reggere una squadra del genere. Di fronte avevamo un Napoli che è andato agli ottavi di Champions League e si vede che è una grande squadra e come forza fisica è nettamente superiore a noi

 LE FOTO DEL RECUPERO DELLA PRIMA GIORNATA

 Non sappiamo se il modo migliore per difendere la squadra e aiutare i propri calciatori sia quello di dire espressamente che c’ è bisogno di rinforzi e che i propri giocatori non sono all’ altezza. Quel che è certo è che Malesani ha sbagliato molto in questi mesi e Preziosi questo lo sa. Adesso sta al presidente decidere se continuare a difenderlo e tirare fuori il portafogli per comprare altri giocatori dopo la campagna acquisti dispendiosa dell’ estate, o se cambiare allenatore e cercare di far giocare la squadra con quest’organico, che sicuramente non è scarso.

TUTTI I RISULTATI DELLA 1a GIORNATA

GIGI O GIGI? In Pole Position ci sono già pronti Gigi De Canio che tornerebbe in una squadra che ha già allenato e Gigi Del Neri, che potrebbe sedersi sulla panchina del Genoa dopo esser stato su quella blucerchiata. L’ex allenatore della Juve è favorito perchè piace molto a Preziosi, ma c’è  qualche perplessità su come potrebbe esser accolto dalla piazza.  Capodanno deve ancora arrivare, ma a Genova dopo questo 6-1  i botti potrebbero iniziare molto presto.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (4)

  1. blucerchiata il genoa???????
    Chi ha scritto l’articolo???

    1. la frase era “sedersi sulla panchina del Genoa DOPO essere stato su quella blucerchiata”, trattandosi di Delneri, si parlava del suo passato alla Samp

  2. luca magari prima di criticare leggi bene l’articolo…

    marco ti ha spiegato cosa ho scritto, è ovvio che ci si riferiva al passato alla sampdoria di del neri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>