Roma – Genoa 1-0, video e interviste

di Gioia Bò 1

Piatto ricco nel posticipo della ventottesima giornata di campionato. A fronteggiarsi Roma e Genoa, l’una alla ricerca di conferme dopo la vittoria esterna sul Palermo, l’altra in cerca di punti utili per sottrarsi dalla zona pericolosa della classifica. Trascorrevano solo tre minuti di gioco e la Roma si ritrovava in vantaggio grazie ad Osvaldo, che raccoglieva l’assist di Greco ed infilava Frey.

LA CRONACA DI ROMA – GENOA

LE PAGELLE DI ROMA – GENOA

Il Genoa tentava la reazione, ma si scontrava puntua,mente con la compattezza dei giallorossi, i quali cercavano a più riprese la via del raddoppio. Nel secondo tempo le due squadre apparivano meno propositive e le occasioni da gol scarseggiavano da una parte e dall’altra.

Alla fine il tabellino reciterà 1-0 per la Roma, che così stacca l’Inter e si porta a quota 44 punti. Il Genoa resta invece a 33 punti, in una posizione non proprio tranquilla della classifica. A presentarsi per primo davanti ai microfoni è Osvaldo, l’autore del gol che ha deciso la gara:

L’importante è che abbiamo vinto. Ci tenevo a fare goal perché quest’anno è iniziato male, ma per fortuna ci ha aiutati a portare a casa i tre punti. Ora possiamo stare più vicini alle squadre europee, quindi era importante. Più passano le partite più troviamo il nostro equilibro e la nostra identità. Oggi non abbiamo giocato benissimo in attacco, ma in difesa siamo stati più che bravi. Certo che crediamo al terzo posto, altrimenti non avrebbe senso.

L’analisi di Luis Enrique:

Non siamo stati sin dall’inizio al meglio delle nostre possibilità. Abbiamo sofferto molto e abbiamo perso molte palle. Il gol è stato perfetto, ma dopo siamo stati troppo pesanti. Non s’è sentita la mancanza di Totti: faccio una valutazione in base a quanto s’è visto. Dopo la rete abbiamo avuto un po’ di timore a fare il pressing che volevamo. Il risultato è ottimo per avere fiducia, ma dobbiamo migliorare. Il Genoa oggi avrebbe potuto meritare il pareggio, ma il nostro atteggiamento è sempre buono, quindi sono soddisfatto.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>