Milan – Udinese 2-1: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò Commenta

Posticipo 23a giornata Serie A

Stadio San Siro di Milano

Milan – Udinese 2-1

Reti: 25′ pt Balotelli (M), 10′ st Pinzi (U), 48′ st rig. Balotelli (M)

Grande attesa al Meazza di Milano per l’esordio in rossonero di Mario Balotelli, arrivato qualche giorno fa e già pronto per riportare il Milan tra le prime della classe. A sfidare il Diavolo era un’Udinese tutt’altro che remissiva, arrivata a ridosso della zona Uefa dopo un periodo non proprio brillantissimo. L’attesa per il debutto di Supermario veniva ripagata al minuto numero 25, quando l’ex attaccante del Manchester City freddava Padelli.

Ma era troppo presto per cantare vittoria, tanto è vero che al 10′ della seconda frazione arrivava il pari firmato da Pinzi. Il Milan attaccava a testa bassa alla ricerca del nuovo vantaggio, ma i minuti scorrevano e la porta dell’Udinese restava inviolata. Almeno fino al minuto numero 93, quando Balotelli si portava sul dischetto per firmare il 2-1 definitivo. I rossoneri raggiungono l’Inter a quota 40 in classifica, mentre i bianconeri restano a 33. Allegri commenta il rigore:

E’ stato un episodio. El Shaarawy tocca prima la palla, poi la tocca Heurtaux e gli frana addosso. Siamo stati fortunati nella decisione dell’arbitro, che a volte ci è stata sfavorevole, ma per fortuna abbiamo vinto dopo una buona prestazione. Sono sempre sincero nelle valutazioni: qui tocca palla prima El Shaarawy, poi l’avversario, quindi il rigore ci può stare come non ci può stare, e ha fatto più clamore perché è stato dato a trenta secondi dalla fine. Sicuramente è un rigore che non si può dare. Dispiace, l’Udinese aveva fatto una buona partita, noi altrettanto, siamo stati fortunati nell’episodio e ce lo prendiamo.

Sulla prestazione di Balotelli:

Ha fatto una buona partita, nel Milan ha la possibilità di essere protagonista. Ha tutto, ha strapotere fisico, tecnica, è giovane. Deve divertirsi in questo Milan e dimostrare tutte le sue qualità.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>