Le Wags: Michela Quattrociocche

di Roberto Bosio Commenta

Michela Quattrociocche è un’attrice romana di ventitre anni, che si è fatta conoscere nel 2007 – l’anno in cui affronta la maturità – come attrice protagonista del film tratto dal bestseller per teenager di Federico Moccia dal titolo Scusa ma ti chiamo amore.

Nel film recita a fianco di Raoul Bova, diretta da Moccia stesso – il padre ha lavorato per una vita come regista e sceneggiatore cinematografico e televisivo, visto che era la seconda metà di uno dei duetti più longevi e conosciuti della storia del cinema italiano: Castellano e Pipolo.

Nel 2010 esce il seguito del film, che si intitola come il romanzo da cui è tratto: Scusa ma ti voglio sposare. Nei ruoli principali vengono confermati la Quattrociocche e Bova.

Oltre a questi film è stata presente nel cast del cinepanettone – diretto come sempre da Neri Parenti -, dal titolo Natale a Beverly Hills, e come protagonista nei film Una canzone per te – il film è diretto da Herbert Simone Paragnani -, e Sharm el Sheikh – Un’estate indimenticabile – per la regia di Ugo Fabrizio Giordani.

E’ legata sentimentalmente con il centrocampista – ancora per poco – del Liverpool Alberto Aquilani. Insieme hanno una figlia – si chiama Aurora – nata il 18 aprile 2011. Prima di lui è stata legata all’attore e cantante Matteo Branciamore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>