Nedved, né Juve né Inter, lui vuole l’America

di Marco Mancini Commenta

Le indiscrezioni che volevano Pavel Nedved all’Inter sono state confermate una volta per tutte dal calciatore. Il ceco infatti ha ammesso di aver ricevuto il contratto offerto dalla società nerazzurra che prevedeva un biennale, nonostante la dura opposizione della tifoseria. E Nedved pare fosse anche sul punto di firmare, ma ha voluto pensarci su una notte in più, e quella notte ha portato consiglio.

Non me la sento di vestire una maglia diversa da quella per cui ho lottato tanti anni

ha dichiarato alla Gazzetta, e come dargli torto. Però niente da fare nemmeno per la Juventus. Pavel infatti non se la sente di fare il dirigente, e magari non gli dispiacerebbe continuare a giocare in qualche campionato un po’ meno impegnativo, magari quello americano, il quale gli può concedere anche un ingaggio di tutto rispetto. Mal che vada, sarà un bel pensionato di 37 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>