Europa League: Udinese – Atletico Madrid 2-0

di Giovanni Ferlazzo 1


Europa League 3a giornata, gruppo I
Stadio Friuli di Udine

Udinese – Atletico Madrid 2-0

Reti: 43′ st Benatia (U); 48′ st Floro Flores (U)

Udinese in cerca della vittoria che gli permetterebbe di fare un passo importante verso la prossima fase dell’Europa League. Al Friuli arriva il blasonato Atletico Madrid, che condivide con i bianconeri la testa della classifica del girone I a 4 punti. Semi-turnover per Guidolin che inserisce Floro Flores e Abdi in avanti. Gli spagnoli presentano Falcao come punta centrale. Fra i tre in supporto c’è anche Diego, ex-Juve.

Parte forte l’Udinese che va vicinissimo al vantaggio al secondo minuto con Floro Flores, che di testa fallisce una facile occasione. È la palla gol più importante di un primo tempo gestito con un costante possesso palla dall’Atletico Madrid, incapace però di creare sortite pericolose alla porta di Handanovic. Udinese sugli scudi, che non lascia spazio agli spagnoli, e bravo a mantenere il pareggio fino al riposo.

La pressione degli ospiti può però concretizzarsi prima o poi in una rete, per questo Guidolin decide di mettere dentro subito nella ripresa Fabbrini al posto di Abdi e Basta in sostituzione di Pereyra. Square molto corte nella prima fase del tempo, ma l’Atletico ha la grande chance all’undicesimo: Godin si ritrova la palla tra i piedi sugli sviluppi di una mischia in area, ma da due passi calcia clamorosamente sopra la traversa. Un paio di minuti dopo, risponde l’Udinese con un forte colpo di testa di Benatia, ben parato però da Courtois. La partita si fa incandescente. Adesso i bianconeri spingono forte alla ricerca del gol del vantaggio, con l’Atletico più arretrato e meno sicuro della prima frazione. Manzano inserisce prima Reyes per Juanfran, poi Adrian per Gabi. Guidolin vuole vincerla: a cinque minuti dalla fine getta nella mischia Asamoah, togliendo Doubai. Come per magia, tre minuti dopo arriva il gol. Sugli sviluppi di un corner, Fabbrini sbaglia la conclusione, ma Benatia si fa trovare sulla traiettoria e mette in rete. Gli spagnoli si gettano in avanti per ritrovare il gol del pareggio, ma il contropiede dell’Udinese è spietato. A pochi secondi dalla fine, Badu capovolge l’azione, trova Floro Flores che non ha problemi ad insaccare la rete del 2-0 che chiude il match.

Vittoria importante e meritata per l’Udinese che vola a 7 punti in testa alla classifica del girone. Un risultato positivo in Spagna significherebbe ipotecare il passaggio del turno.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>