Risultati 8a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Padova – Verona 2-1: 7′ pt Hallfredsson (V); 35′ pt Farias (P); 49′ st Raimondi (P) (giocata ieri)
Ascoli – Crotone 2-0: 3′ pt Soncin (A); 28′ st Loviso (A)
Bari – Vicenza 1-0: 5′ st Bellomo (B)
Brescia – Lanciano 2-0: 30′ st Budel (B); 45′ st Caracciolo (B)
Grosseto – Sassuolo 1-2: 38′ pt e 10′ st Boakye (S); 38′ st Lanzafame (G)
Modena – Cesena 4-0: 23′ pt (rig.), 23′ st e 42′ st Ardemagni (M); 25′ pt Signori (M)
Pro Vercelli – Juve Stabia 1-4: 14′, 27′ pt e 42′ st Danilevicius (J); 25′ pt (rig.) Erpen (J); 8′ st Fabiano (P)
Reggina – Novara 1-0: 4′ st Ely (R)
Ternana – Cittadella 3-1: 12′ pt Nolè (T); 19′ pt e 31′ st Vitale (T); 27′ pt Di Roberto (C)
Varese – Empoli 2-2: 12′ pt e 46′ st Saponara (E); 14′ pt (rig.) e 3′ st Ebagua (V);
Livorno – Spezia lunedì ore 20,45

Ascoli – Crotone 2-0: rotondo successo per i bianconeri marchegiani che salgono adesso a quota 9 punti, insieme a Vicenza e Juve Stabia. Il Crotone resta invece a 5 punti.

Bari – Vicenza 1-0: una rete di Bellomo all’inizio della ripresa permette ai pugliesi di battere i biancorossi e conquistare quota 10 punti in classifica. Senza la penalizzazione il Bari sarebbe secondo. Vicenza che rimane a 9.

Brescia – Lanciano 2-0: con un po’ di sofferenza, le rondinelle riescono a battere la matricola Lanciano. Decidono i gol di Budel e Caracciolo e adesso il Brescia sale fino a 12 punti. Virtus Lanciano a 7.

Grosseto – Sassuolo 1-2: arriva già la prima vera fuga per il Sassuolo che battendo il Grosseto ultimo in classifica si porta a 22 punti, a +6 sul Livorno che deve comunque giocare lunedì contro lo Spezia.

Modena – Cesena 4-0: tutto facile per i gialloblu nel derby contro il Cesena. I bianconeri sono stati travolti sotto una pioggia di quattro reti: mattatore assoluto Ardemagni, autore di una tripletta che porta il Modena a 10 punti. Fermo a 7 il Cesena.

Pro Vercelli – Juve Stabia 1-4: i campani respirano travolgendo la Pro Vercelli a domicilio. Quattro reti che permettono loro di salire a 9 punti in classifica, a +3 nei confronti della Pro.

Reggina – Novara 1-0: ci vuole un gol di Ely all’inizio del secondo tempo per permettere ai calabresi di battere il Novara e abbandonare le zone bassissime della classifica, visto il raggiungimento della quota 5 punti. Poco più sopra il Novara, con 6.

Ternana – Cittadella 3-1: la Ternana non si vuole fermare più, batte il Cittadella e sale a ben 13 punti in classifica, conquistando la zona play-off. A 10 c’è invece la Cittadella.

Varese – Empoli 2-2: una clamorosa rete di Saponara, autore di una doppietta, permette all’Empoli di evitare la sconfitta sul campo del Varese al sesto minuto di recupero del secondo tempo. Occasione sprecata per i lombardi, che avrebbero potuto agganciare il Verona al terzo posto.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>