Risultati 14a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Grosseto – Spezia 1-1: 29′ pt Sforzini (G); 40′ st Okaka (S) (giocata ieri)
Ascoli – Livorno 1-4: 13′ st Schiattarella (L); 25′ st Paulinho (L); 27′ st Feczesin (A); 38′ st Siligardi (L); 42′ st Dell’Agnello (L)
Cesena – Brescia 1-3: 21′ pt Defrel (C); 35′ pt Budel (B); 46′ pt (rig.) Corvia (B); 33′ st Saba (B)
Cittadella – Vicenza 2-2: 44′ pt Malonga (V); 1′ st Giannetti (C); 18′ st Gasparetto (C); 41′ st Gentili (V)
Crotone – Empoli 3-2: 21′ pt Maccarone (E); 41′ pt e 4′ st Gabionetta (C); 26′ st (rig.) Tavano (E); 34′ st Calil (C)
Juve Stabia – Lanciano 2-1: 32′ pt Turchi (L); 30′ st Danilevicius (J); 44′ st Improta (J)
Pro Vercelli – Modena 1-2: 33′ pt e 38′ st Lazarevic (M); 47′ st Iemmello (P)
Sassuolo – Novara 2-0: 18′ st (rig.) Terranova (S); 20′ st Berardi (S)
Ternana – Verona 0-2; 21′ st Cacia (V); 48′ st Martinho (V)
Varese – Padova 3-0: 17′ e 20′ pt Neto (V); 39′ pt Martinetti (V)
Bari – Reggina lunedì ore 20.45

Ascoli – Livorno 1-4: toscani a valanga sui bianconeri, che grazie a questo successo mantengono la scia di Sassuolo e Verona in terza posizione con 29 punti. Gli scaligeri sono lontani due lunghezze, cinque la capolista. Ascoli fermo a 15 punti a metà classifica.

Cesena – Brescia 1-3: bella affermazione esterna per le rondinelle che entrano in piena zona play-off insieme al Modena con 21 punti al quinto posto. Cesena nelle zone medio-basse con 13.

Cittadella – Vicenza 2-2: Gentili, a quattro minuti dalla fine, riprende il Cittadella che vede così allontanarsi la terza posizione occupata dal Livorno. Punto prezioso in chiave salvezza per gli ospiti.

Crotone – Empoli 3-2: come da premesse, partita spettacolare in Calabria, vinta dai padroni di casa grazie a una rete di Calil a dieci minuti dalla fine. Vittoria che lancia il Crotone a 14 punti, a -1 proprio dai toscani.

Pro Vercelli – Modena 1-2: si sveglia tardi la Pro, battuta in casa 2-1 dal Modena che vola verso la zona play-off. Pro Vercelli invece quart’ultima con soli 11 punti.

Sassuolo – Novara 2-0: uno-due micidiale firmato Terranova e Berardi, e la capolista riparte. Il Novara invece è sempre pericolosamente penultimo con soli 10 punti.

Ternana – Verona 0-2: due reti nel secondo tempo danno la vittoria agli scaligeri, che si mantengono a -3 dal Sassuolo. Ternana a metà classifica con 16 punti.

Varese – Padova 3-0: travolgente successo dei lombardi, che salgono a quota 20 punti al settimo posto scavalcando proprio il Padova, a 19.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>