Siena – Juventus 1-2, video e interviste

di Gioia Bò Commenta

La Juventus soffre più del previsto per piegare la resistenza del Siena, trovando la rete della vittoria solo al minuto numero 40 della seconda frazione di gioco. I bianconeri ospiti riuscivano a portarsi i vantaggio quando il cronometro segnava il minuto numero 14 del primo tempo, grazie ad un Pirlo, che continua a dare saggio delle proprie capacità balistiche.

LE PAGELLE DI SIENA – JUVENTUS

Sul finire della frazione, però, il Siena trovava la rete del pareggio con Calaiò, che sfruttava un assist di Angelo per battere Buffon. La Juventus manteneva il possesso palla e si portava in avanti, ma solo a cinque minuti dal fischio finale riusciva a trovare la rete dell’1-2 grazie ad un’iniziativa di Marchisio, che permette ai suoi di mantenere la vetta della classifica con 19 punti. I bianconeri toscani restano sul fondo con soli 2 punti all’attivo. Carrera analizza la partita:

Vittoria meritata, abbiamo fatto la partita dall’inizio alla fine. Manca un po’ di cattiveria e un po’ di cinismo ma abbiamo vinto su un campo difficile contro una squadra che giocava dietro e poi ripartiva. L’attacco? Giovinco ha fatto benissimo, ha fatto quello che gli abbiamo chiesto, anche Quagliarella ha giocato bene. Gli attaccanti si muovono per la squadra, giochiamo così dall’anno scorso, per sfruttare gli inserimenti dei centrocampisti. Quando hai gli spazi anche i nostri attaccanti sono bravi, quando gli spazi non ci sono dobbiamo usare gli attaccanti per allargare la difesa avversaria. Sul gol del Siena abbiamo fatto qualche piccolo errore ma sono cose che capitano. La squadra si è ripresa bene e ha fatto la partita fino alla fine.

Serse Cosmi è deluso dal risultato:

Fa male perdere così, a pochi minuti dalla fine, anche perché abbiamo giocato meglio costruendo occasioni importanti, però poi abbiamo pagato una disattenzione. Marchisio non poteva essere messo nelle condizioni di calciare da lì in una fase così delicata della partita.  C’è rammarico per il risultato, ma ottimismo per quello che mi ha fatto intravedere la squadra. Questa prestazione deve darci un’ulteriore carica per andare avanti e dimenticare ogni discorso relativo alla penalizzazione.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>