Roma divisa tra Trezeguet e Pavlyuchenko

di Marco Mancini 1

Che Trezeguet fosse nei sogni di Luciano Spalletti, questo è fuor di dubbio. Ma la forte concorrenza dei maggiori club di mezzo mondo (Milan, Inter, Lione, Liverpool e Marsiglia) sta lasciando un po’ titubanti i dirigenti giallorossi.

Nonostante questo però, sembra che il prezzo dell’attaccante francese non debba salire ancora di molto, dato che ci sono le contropartite tecniche a tenerlo basso, e per questo a Roma sperano ancora. Ma se il prezzo dovesse cominciare a crescere, la soluzione è già stata trovata. Si chiama Roman Pavlyuchenko, attaccante di 28 anni, ex fenomeno della nazionale russa.

Dicevamo ex perché dopo un europeo sensazionale viene acquistato per 16 milioni dal Tottenham, ma in un anno non riesce a giocare tantissimo. Un brutto infortunio lo limita fortemente, gli fa saltare gran parte del campionato, ed anche quando si ristabilisce non è pienamente convincente. Segna tanto solo in coppa, ma in campionato stenta (solo 5 gol), tanto da convincere la dirigenza londinese a rivenderlo soltanto un anno dopo il suo arrivo. Questa mattina il Daily Mirror fa sapere che i giallorossi hanno offerto 10 milioni di euro per lui, ma la trattativa sembra destinata a durare ancora per molto. Sempre che non si riesca a chiudere prima per Trezeguet.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>