Finale Coppa Italia 2013, De Rossi snobba la Lazio

di Gioia Bò 1

La finalissima di Coppa Italia è lontana più di un mese, ma si sa che a Roma il derby si gioca ogni giorno, nelle parole e nelle prese in giro delle opposte tifoserie, che trovano quotidianamente il modo di mettere in campo la stracittadina. Inutile dire che da oggi al 26 maggio nella Capitale non si parlerà d’altro che della finale di Coppa Italia, primo derby romano nell’atto finale della storia della kermesse. Intanto c’è già chi – come Daniele De Rossi – scalda gli animi, snobbando gli avversari con dichiarazioni forti.

Capitan Futuro si dice contentissimo per aver conquistato la finalissima, pur ammettendo che nella gara del 26 maggio avrebbe preferito incontrare una squadra più forte della Lazio:

Ci tenevamo tanto ad arrivare in finale, e non soltanto per la possibilità di affrontare la Lazio. Quello semmai era uno stimolo in più per cercare di arrivare all’Olimpico. La partita ha dimostrato che quando acceleriamo, siamo fortissimi.  In finale, però, avrei preferito affrontare una squadra più forte della Lazio.

Parole che scaldano l’attesa e che sicuramente troveranno la replica nelle dichiarazione del club biancazzurro di qui a qualche giorno. Intanto non ci resta che sperare che le dichiarazioni di fuoco dei protagonisti non rovinino la festa finale, considerando anche i disordini che hanno caratterizzato l’ultima stracittadina in campionato. Al momento è difficile prevedere quali misure di sicurezza verranno messe in atto per la sfida per 26 maggio, anche se già si parla di un possibile anticipo al pomeriggio o di uno spostamento di data, visto che in quel giorno i romani (e gran parte delle forse dell’ordine) saranno impegnati per l’elezione del sindaco.

In Prefettura c’era chi addirittura sperava nell’eliminazione della Roma, in modo che venisse evitato un derby ad alto rischio. Ma alla fine i giallorossi hanno avuto la meglio sull’Inter e la stracittadina in finale è diventata una realtà. Che dire? Speriamo che prevalga il buon senso e che sia lo sport a vincere su tutto.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>