Liverpool: Hodgson si dimette, Fernando Torres chiede la cessione

di Marco Mancini 2

Foto: AP/LaPresse

I tifosi del Liverpool si sono svegliati questa mattina con due notizie, una buona ed una cattiva. La buona è che Roy Hodgson, allenatore che ai tifosi Reds non è mai andato a genio, si è dimesso. Ieri, alla fine di un colloquio con la dirigenza, l’ex allenatore dell’Inter e del Fulham ha deciso di rassegnare le sue dimissioni. A migliorare la notizia c’è che la squadra sarà affidata a Kenny Dalglish, ex bandiera del Liverpool e coach che i tifosi sognavano.

Ma i festeggiamenti sono stati interrotti quasi subito. La stella della squadra, Fernando Torres, non è più disposto a giocare in un club che non punta più ai vertici della classifica, ed anzi quest’anno non si è mai allontanato più di tanto dalla zona retrocessione, e per questo ha chiesto alla dirigenza di essere ceduto. Non si sa se verrà venduto sin da gennaio, o più probabilmente a giugno, certo è che l’attaccante ventiseienne farebbe gola a molte squadre, specialmente dopo il brutto infortunio dell’anno scorso che ha abbassato di molto le pretese economiche del club.

Commenti (2)

  1. Torres al Real o al Barca?

    Ormai quando si parla di giocatori seri la Juventus neanche la inserisco più tra le papabili…………

  2. infatti sembra l’occasione giusta per la Juve. Se si lasciano scappare questa, penso che la credibilità della dirigenza bianconera ne esca seriamente minata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>