Le pagelle di Bologna – Parma 0-0

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Uno scialbo 0-0 chiude il girone di andata di Bologna e Parma impegnate oggi nel derby emiliano valido per l’anticipo di pranzo della diciannovesima giornata.

Meglio le difese degli attacchi, con poche vere occasioni da entrambe le parti tutte neutralizzate dai rispettivi portieri avversari. Ecco le pagelle della gara:

BOLOGNA:

Gillet 6,5 – Praticamente inoperoso per tutta la gara, si rende protagonista di un grandissimo intervento su Floccari e salva il risultato.

Raggi 6  – Giornata tranquilla, si fa trovare pronto quando serve.

Portanova 6,5 – Bravo ad arginare con efficacia Floccari.

Antonsson 6,5 – Sempre attento, ma la scarsa vena offensiva dei parmensi ha aiutato.

Perez 6 – Lavoro sporco a centrocampo, nulla di più.

Mudingayi 6,5 – Buona gara nel suo ruolo e sfiora anche il gol sul finire del primo tempo. Peccato che Pavarini gli tolga la gioia.

Garics 6 – Corsa, esclusivamente corsa.

Ramirez 7 – Si rende pericoloso più volte. Di certo, il giocatore più attivo del Bologna. (Diamanti s.v.)

Rubin 5,5 – Poco presente quando servirebbe.

Acquafresca 4,5 – Praticamente un’ombra. (Gimenez 6 – Si rende in quindici minuti più pericoloso e incisivo del compagno che rileva).

Di Vaio 5,5 – Ha due buone occasioni, ma non le sfrutta. Spesso si fa trovare in fuorigioco.

PARMA:

Pavarini 7 – Decisivo in due occasioni nel salvare la porta.

Paletta 6 – Sufficiente quanto basta.

Zaccardo 6 – Tanta sicurezza, senza strafare.

Lucarelli 6,5  – Partita di grande sostanza, riesce ad arginare Di Vaio senza problemi.

Morrone 5,5 – Ha qualche difficoltà a contenere Ramirez. Non rientra dagli spogliatoi per improvvisi motivi familiari. (Masucci 5 – Entra, si fa ammonire dopo nemmeno un minuto e non riesce a fare quanto richiesto da Donadoni)

Galloppa 5 – Sbaglia completamente la partita.

Valiani 5,5 – Spinge poco in avanti rispetto quanto potrebbe e dovrebbe.

Gobbi 5,5 – Poca qualità nella trequarti avversaria.

Valdes 5 – Non riesce a ripagare la fiducia datagli da Donadoni. (Biabiany 5 – Mai pericoloso)

Giovinco 5 – Questa volta la formica atomica non ha brillato. (Palladino s.v.)

Floccari 6 – Non brillantissimo, ma sfiora il gol nella ripresa. Gillet gli strozza il grido di gioia in gola.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>