Palermo, è ufficiale: via di nuovo Gasperini, ritorna Sannino

di Marco Mancini Commenta

Avrà speso anche un sacco di soldi, ma se il Palermo va male molto probabilmente è per colpa di Zamparini. Se ne sono accorti tutti tranne lui, dato che continua a commettere sempre lo stesso errore: esonerare il suo allenatore dopo poche partite. Accade così che la stagione 2012/2013 si apra con Sannino in panchina. Dopo appena 3 giornate viene esonerato per far spazio a Gasperini. L’ex tecnico del Genoa sembra andar bene per circa 4 mesi, ma a febbraio viene sostituito da Malesani.

Il nuovo allenatore però non fa in tempo ad organizzarsi che tre settimane dopo viene di nuovo esonerato per richiamare daccapo Gasperini. Passano due partite ed ecco un altro esonero. Gasperini che prima andava bene, poi non più, poi andava di nuovo a genio al presidente, ora non va più bene e viene richiamato il primo allenatore, Sannino. Il suo compito è arduo: salvare una squadra allo sbando a -5 dal quart’ultimo posto con 10 giornate a dispozione. Sinceramente credo che sia più un’impresa arrivare fino a fine stagione che salvarsi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>