Fantacalcio: è Di Natale il primo ad entrare in top 11

di Marco Mancini Commenta

I primi anticipi di campionato ci regalano anche il primo titolare sicuro della nostra top 11. Si tratta dell’attaccante dell’Udinese Di Natale, autore di una doppietta e di una splendida gara, che gli garantirà come minimo un 13,5 come voto complessivo.

E’ stata una giornata positiva per gli attaccanti da prima fascia, quelli oltre i 30 Fantamilioni di valutazione. Oltre alla punta friulana è sceso in campo anche l’attaccante più costoso di Serie A, Ibrahimovic, che ha aperto le marcature anche nell’anticipo serale.


E anche lo svedese, come il suo collega napoletano, ha molte chance di finire nella top 11, perchè il gol è stato uno, ma la prestazione è stata da 8 per una gran rete e perchè è sceso in campo in condizioni non ottimali. Per il nome del terzo attaccante dovremo aspettare domani perchè i restanti gol sono stati segnati da centrocampisti, ma Quagliarella sicuramente un posto se lo meriterebbe, perchè insieme a Di Natale forma una delle coppie migliori del nostro campionato, e la gara contro il Palermo l’ha dimostrato a pieno.

Per quanto riguarda il centrocampo, a parte la stoica partita di Cambiasso impiegato da difensore centrale e autore di una buona prestazione, probabilmente la maglia da titolare nella top 11 andrà ad Inler, padrone del centrocampo in Udinese-Palermo e autore della terza rete dei rosanero. Bresciano ha giocato troppo poco (solo un tempo) per finire tra i migliori, mentre Delvecchio ha buone possibilità di entrarci, perchè ha giocato molto bene anche in un ruolo non suo, quello di punta centrale, ed è riuscito anche a segnare. Tra i non marcatori un posto tra i migliori lo meriterebbe anche Palombo, mentre molto buono è stato l’esordio di Muntari, per niente in soggezione per la prima volta con la sua nuova maglia.

In difesa sicuramente non vedremo calciatori del Palermo tra i peggiori di questa settimana, e forse anche dell’intera stagione. Completamente disastroso tutto il reparto arretrato, Amelia compreso, anche se
l’ex portiere del Livorno qualche tentativo di salvare la faccia l’ha fatto. Non pensiamo che qualche calciatore di oggi possa risultare nella top 11, ma se proprio dobbiamo trovare un migliore, forse Maicon potrebbe conquistare questo titolo.

Infine per la porta, sicuramente non ci sarà nessuno nella top 11 dei portieri scesi in campo negli anticipi perchè hanno subito tutti gol, ma resistere agli assalti di Ibrahimovic, Balotelli, Jimenez e Crespo fa guadagnare a Mirante il titolo di miglior portiere di giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>