Disastro Tiago

di Marco Mancini Commenta

Avviso a tutti i Fantallenatori, se avete in squadra Tiago, vendetelo! Il fantasista portoghese, arrivato tra gli squilli di tromba quest’estate alla corte di Ranieri, si è rivelato uno degli acquisti più sbagliati della storia dei bianconeri. Il consiglio di venderlo ha due motivazioni: primo, il centrocampista non rientra nei piani dell’allenatore che, nonostante ogni partita provi a farlo giocare, non riesce mai a trovare la posizione, e lo sostituisce sempre nel secondo tempo; e secondo perchè si fanno già i nomi di Lione, Monaco, e qualche altro club spagnolo che desidererebbero comprarlo. L’unico ostacolo è rappresentato dalla richiesta del club (circa 14 milioni di euro), considerata troppo alta da qualsiasi pretendente. Ma probabilmente dopo la brutta figura di ieri sera, il prezzo si abbasserà.


Sabato amaro anche per il neo acquisto Cirillo. Nonostante ieri ne parlassimo come il giocatore più in forma del momento, che voleva prendersi una rivincita su chi l’ha mandato via dall’Italia, il suo esordio è stato abbastanza disastroso. Su una cosa però avevamo ragione: il ragazzo era caricato. Forse anche troppo, visto che è stato capace di procurare due rigori nell’arco di un quarto d’ora.

A sorridere invece saranno due tipi di Fantallenatori diversi: i tradizionalisti e gli avanguardisti.
Infatti chi si è sempre affidato ad Alex Del Piero, ieri è stato ripagato da una prestazione ottima. Chi dava il capitano bianconero per finito si è dovuto ricredere. Da un giocatore che corre, si batte, dribbla, fa una rovesciata perfetta, si procura un rigore e lo segna pure, cosa chiedere di più? Forse acquistarlo è sempre un azzardo, ma lui si trova talmente bene con gli schemi di Ranieri che per la prima volta quest’anno, dopo 3 o 4 anni, il suo valore in Fantamilioni di inizio campionato è salito, anzichè scendere.

Gli allenatori avanguardisti invece, cioè coloro che puntano sui giovani che costano poco, saranno contenti di aver schierato la sorpresa della serata, Marco Biagianti.
L’eterno panchinaro del Catania è sempre pronto ad entrare in campo quando c’è bisogno di lui. Schierato titolare contro la Vecchia Signora non si fa intimidire, ma anzi fa diventar pazzi per tutto il primo tempo giocatori del calibro di Salihamidzic e Nocerino. La fascia sinistra è sua per tutta la partita, e anche i complimenti di quei Fantallenatori che lo hanno acquistato per un solo Fantamilione, magari per completare il reparto di centrocampo, e adesso si trovano con una buona ala da schierare titolare.

Ultimo consiglio, per chi ha in squadra Gionatha Spinesi, è arrivato il momento giusto per venderlo. Infatti questa, con molta probabilità, è stata la sua ultima gara con gli etnei, in quanto sembra molto vicino a lasciare l’isola per approdare in Spagna. E quale momento più adatto per vendere un calciatore se non dopo un gol?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>