Le pagelle di Palermo – Napoli 1-3

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Il posticipo serale della diciassettesima giornata di Serie A regala il ritorno del grande Napoli che ha fatto faville in Europa. Al Barbera, il Palermo è schiantato con il risultato di 3-1.

Eppure nel primo tempo era stata una partita bella ed equilibrata, con le migliori occasioni capitate peraltro sui piedi dei rosanero, spreconi con Budan, Miccoli e Vazquez. Più cinico il Napoli che infatti passa a dieci minuti dall’intervallo, per poi dilagare con merito nella ripresa. Ecco le pagelle della gara:

PALERMO

Benussi 5 – Non attento sui gol subiti.

Munoz 5 – Balla come il resto dei compagni di reparto.

Silvestre 5,5 – Prova a metterci l’anima, ma è il lontano parente del difensore ammirato a Catania.

Cetto 5 – L’argentino continua a non convincere, forse se ha giocato per anni nel Tolosa, con tutto il rispetto per i francesi, un motivo ci sarà.

Balzaretti 5 – Tenta di spingere ma non riesce a essere incisivo. Disastroso quando c’era da coprire.

Della Rocca 5 – Non sarà contento di giocare poco. Certo, se continua così ci sarà un motivo se resta sempre in panchina (Acquah 5,5 – Entra ma non migliora la situazione in mezzo al campo).

Migliaccio 6 – L’unico a salvarsi insieme a Miccoli e Budan. Grande grinta e cuore, segna pure il gol del pari che gli viene annullato per fuorigioco.

Barreto 4,5 – Troppi errori, serataccia.

Vazquez 5 – Di certo le attese erano altre. Troppo lezioso quando spreca una grandissima palla fornitagli da Budan. (Alvarez 5 – Qualche accelerazione, nulla di più).

Budan 6 – Tanto sacrificio. Pollice verso per il pubblico di Palermo che lo fischia in uscita. Peccato, perché prima era stato applaudito il gol di Cavani. (Mehmeti s.v.)

Miccoli 6,5 – L’unico a mollare, segna il gol della bandiera.

NAPOLI:

De Sanctis 6,5 – Sempre attento quando viene chiamato in causa nel primo tempo. Più spettatore nella ripresa, nulla può sul gol di Miccoli.

Campagnaro 6,5 – Solidità in difesa, tanta qualità.

Cannavaro 6,5 – Nessun errore grossolano e molta sicurezza.

Aronica 6,5 – La sua partita, da buon palermitano. Non la sbaglia.

Inler 7 – In mezzo al campo è una macchina sforna palloni praticamente perfetta. Che acquisto. Lo si sapeva.

Gargano 7 – Bello l’assist per Pandev nel primo tempo. Generalmente un ottima partita. (Dzemaili s.v.)

Maggio 6,5 – Forse meno brillante del solito, comunque efficace.

Dossena 6,5 – Molta spinta, forse a volte un po’ impreciso.

Hamsik 7 – Solito lavoro di sacrificio condito da un gran gol. (Zuniga s.v.)

Cavani 7,5 – Si conferma quello della scorsa stagione. Il gol è un capolavoro, giustamente applaudito dal suo ex pubblico.

Pandev 6,5 – Bella la girata in occasione del gol, ci mette anche molta esperienza in avanti. (Chavez s.v.)

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>