Napoli – Novara 2-0, video e interviste

di Marco Mancini Commenta

Tre punti che fanno morale ma soprattutto classifica. E’ questo ciò che conta stasera, aver ritrovato la vittoria in casa Napoli. Una vittoria che mancava da un mese e che riapre i discorsi Champions League distante ora solo 3 punti, anche se la Lazio deve ancora giocare. Nulla da fare ormai per il Novara, 11 punti sotto la quart’ultima è ormai ad un passo dalla Serie B. Vediamo come hanno preso il risultato i protagonisti in campo.

>> LA CRONACA DI NAPOLI – NOVARA 2-0

>> LE PAGELLE DI NAPOLI – NOVARA 2-0

Visibilmente sollevato Mazzarri che aveva definito questa partita la più difficile della sua gestione:

Oggi era importante fare il risultato. La squadra aveva risentito delle tre sconfitta di fila che avevamo subito. Era importante fare risultato e non prendere gol per ritrovare la serenità e la fiducia per fare buone cose. Alla fine è venuta fuori anche una buona prestazione contro un Novara che non si è arreso subito. Spero che l’autostima riconquistata faccia si che il Napoli finisca al meglio il campionato, anche se la condizione atletica di certi giocatori non è ancora quella ottimale. Chi fa calcio sa benissimo che al di la dei valori, quando le cose girano storte la squadra non riesce più ad esprimersi come sa e non prova più certe giocate per paura di sbagliare.

Ma se festa doveva essere, non lo sarà al 100%. A parte le solite parole di felicità, Cavani ha anche detto una frase di troppo che non farà passare una notte serena ai tifosi del Napoli. Interrogato sulla possibilità che resti al San Paolo anche il prossimo anno, l’uruguaiano ha risposto:

Non lo so, queste sono cose di cui si occupa la società. Non penso ad altro, ma solo a giocare a calcio e a vincere ogni partita. Al resto penserà la società che sa cosa fare.

Dunque si vuol togliere le responsabilità di una cessione futura, a quanto pare.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>