Formazioni Sampdoria – Napoli, emergenza per i blucerchiati

di Marco Mancini Commenta

Il Napoli sa di essere l’unica squadra in grado di tenere il passo della Juventus, e per poterlo fare non può perdere terreno in una sfida in cui sin dalla vigilia sembra girargli tutto a favore. A parte Eder infatti, la Sampdoria ha tutto il reparto offensivo fuori per infortuni (Estigarribia che forse giocherà lo stesso e Pozzi) o squalifica (Maxi Lopez), come sono fuori anche i centrali di centrocampo titolari, Maresca,Tissone e Poli.

A parte Britos invece, Mazzarri può disporre di tutti i suoi effettivi, ed anche se lo stadio di Genova è sempre stato uno dei  più complicati, ha intenzione di andarci per fare la partita. In vista della partita di Europa League di giovedì il tecnico biancazzurro sembra stia pensando ad un po’ di turnover, ma limitandosi soltanto ad un paio di cambi al massimo per poter approfittare della situazione di emergenza degli avversari. I dubbi sono in difesa dove giocherà uno tra Gamberini e Aronica, e a centrocampo dove Maggio e Mesto si daranno il cambio nel secondo tempo. Tra i blucerchiati invece Estigarribia stringe i denti e prova a giocare, ma sicuramente non disputerà tutta la partita. Il posto di Pozzi se lo disputano Icardi e Soriano. Queste le probabili formazioni.

Sampdoria 4-3-3: Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Costa; Munari, Kristicic, Obiang; Estigarribia, Icardi, Eder.

Napoli 3-5-2: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Hamsik, Behrami, Zuniga; Pandev, Cavani.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>