Amichevoli internazionali, il Napoli vola contro il Leverkusen

di Gioia Bò Commenta

Mancano ormai pochi giorni alla Supercoppa Italiana ed il Napoli si prepara nel migliore dei modi, vincendo e convincendo contro il Bayer Leverkusen nel trofeo Acqua Lete Cup. Lavezzi è partito per altri lidi, ma l’attacco degli azzurri continua a regalare spettacolo, grazie soprattutto all’innesto di Lorenzo Insigne, applauditissimo dai tifosi partenopei.

NAPOLI INCOMPLETO. E dire che il Napoli non era al completo, viste le assenze pesanti dell’infortunato Inler e dei panchinari De Sanctis e Maggio (oltre a Vargas e Britos). Ma evidentemente il tecnico ha già trovato gli equilibri giusti, specie dalla linea mediana in su, dove Hamsik, Pandev ed Insigne hanno strappato applausi a scena aperta al pubblico del San Paolo. C’era attesa per il debutto dell’ex Pescara davanti ai propri tifosi, che non ha deluso le aspettative, rendendosi protagonista nelle azioni  dei due gol degli azzurri.

INSIGNE SUPERSTAR. Correva il 27 della prima frazione, quando Insigne liberava Hamsik in area, permettendogli di portare in vantaggio i padroni di casa. Il Bayer Leverkusen riusciva poi ad impattare ad inizio ripresa, ma qualche minuto dopo ancora Insigne riusciva a trovare il pertugio giusto per lo scatto di Dossena, che crossava al centro e permetteva a Pandev di insaccare dopo una respinta sul tiro di Dzemaili.

DIFESA ANCORA INCERTA. Inutile dire che il furetto partenopeo è stato tra i più applauditi, specie nel momento della sostituzione, quando il San Paolo gli ha regalato un assaggio dell’affetto che gli riserverà nel corso della stagione. Nella serata di festa l’unico neo è arrivato dalla difesa, visto che il Napoli ha preso ancora gol su un’azione da palla inattiva, un po’ come accadeva spesso nel corso dell’ultima stagione. Mazzarri non ha gradito la disattenzione difensiva, mostrandosi piuttosto contrariato, ma per fortuna di tempo re correggere gli errori ce n’è a sufficienza.

[Photo Credits | getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>