Nel nuovo Milan c’è spazio per Paolo Maldini: ecco con quale ruolo

di Enrico Cantone Commenta

Paolo Maldini sta per tornare ufficialmente al Milan: dopo i tanti ammiccamenti negli anni scorsi ma con offerte mai consone al suo “status”, l’ex capitano della nazionale tornerà nel club in cui ha sempre militato da calciatore. Maldini verrà accontentato ed avrà un ruolo di assoluto prestigio: sarà vice-presidente operativo.

maldini

Insomma, non solo una posizione simbolica, ma anche un ruolo che gli permetterà di prendere decisioni nell’ambito tecnico e partecipare così alla costruzione della squadra. Maldini entrerà quindi a far parte dell’organigramma del nuovo Milan targato Elliott, mentre a brevissimo sarà annunciato anche il ritorno di Leonardo.

Il brasiliano sarà responsabile dell’area tecnica e, come primo step, oltre a cercare di chiudere un gran colpo di mercato (la voce Higuain è sempre più insistente) dovrà trovare un direttore sportivo al posto di Massimiliano Mirabelli: per il momento si fanno i nomi di Sean Sogliano e Cristiano Giuntoli (Bari e Napoli), anche se per il d.s. dei partenopei, giocoforza, la strada è irta di difficoltà.

Di certo tra qualche giorno sarà ufficializzato anche il divorzio con Mirabelli (che seguirà, quindi, quello polemico con Fassone), mentre nel settore giovanile dovrebbe rientrare anche Filippo Galli, nonostante dall’1 luglio scorso sia stato ufficializzato l’arrivo di Mario Beretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>