Formazioni Palermo – Milan – 3/3/2012

di Marco Mancini 1

La sfida scudetto riparte dall’anticipo della ventiseiesima giornata di Serie A delle 18:30 con la sfida del Barbera tra Palermo e Milan, nell’attesa della sfida serale tra Juventus e Chievo. Dopo le polemiche sulle sviste arbitrali si spera si possa tornare a parlare di calcio con due tra le squadre che mostrano il più bel gioco del campionato. Il Milan arriva in Sicilia con 11 assenti e tanti giocatori non al 100%. che costrigono Allegri ad una formazione quasi obbligata, mentre il Palermo, che in casa non perde un colpo, deve rispondere dopo la brutta prestazione della scorsa settimana, sperando di poter giocare una partita in 11 contro 11.

QUI PALERMO – I rosanero dovranno fare a meno di Balzaretti dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa dopo appena un minuto di gioco. Per il resto non ci saranno grossi problemi per Mutti, perché le altre assenze sono tutte di infortunati di lungo corso, mentre bisogna valutare le condizioni di Silvestre. Fatto fuori Aguirregaray, decisamente inguardabile nelle poche uscite degli ultimi tempi. Confermatissima la coppia delle meraviglie in attacco Miccoli-Budan, con il bomber tascabile che ha proprio nel Milan una delle vittime preferite.

QUI MILAN – Allegri ritrova Ibrahimovic, tornato dopo le tre giornate di squalifica, ma le buone notizie finiscono qui. L’emergenza è in particolare in difesa, visto che dopo la squalifica di Mexes e con Yepes che è tornato solo oggi dal ritiro con la nazionale, si ritrova costretto a schierare Bonera che non ha ancora superato del tutto il problema al polpaccio. Le assenze di Seedorf e Boateng lo costringono ancora una volta a schierare Emanuelson da trequartista, mentre a Van Bommel potrebbe essere concesso un turno di riposo visto che dovrebbe partire dalla panchina.

Probabili formazioni:

Palermo (4-4-2): Viviano; Munoz, Migliaccio, Mantovani, Pisano; Barreto, Donati, Bertolo, Ilicic; Miccoli, Budan.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Thiago Silva, Antonini, Abate; Nocerino, Ambrosini, Muntari, Emanuelson; Ibrahimovic, Robinho.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>