Calcio Tatoo: Kevin Prince Boateng

di Stefano Rodinò 1

Continua la rubrica sui tatuaggi dei calciatori più famosi, ed oggi è la volta di andare a scoprire quelli del milanista Kevin Prince Boateng. Quanti tatuaggi ha?  Difficile dirlo visto che lui stesso si tiene sul vago, ammettendo di averne più di trenta. Andando a guardare il suo corpo si possono trovare diverse frasi, come ad esempio una che gli ricorda la sua terra e che recita: “Qui si vedono l’Africa e il Ghana”.

Ma quello a cui è più legato riguarda la sua famiglia, ed è una fotografia di sua moglie e di suo figlio che si è fatto tatuare sul corpo. Sicuramente il tatuaggio più bizzarro è quello che si è fatto dopo la vittoria dello scudetto con il Milan, e dopo che la società rossonera lo ha riscattato dal Genoa, dandogli piena fiducia. Il Boa per ricambiare, come potete vedere nella foto, si è fatto tatuare sul braccio destro  lo scudetto numero 18. Il posto libero sul sinistro per la Champions c’è, che sia un segno?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>