Allegri a pranzo con Berlusconi, la firma è vicina

di Marco Mancini 3

Galliani e Braida da mesi sponsorizzano Massimiliano Allegri sulla panchina del Milan. L’unica voce fuori dal coro era quella di Silvio Berlusconi, il quale ha da sempre sostenuto che a guidare la squadra rossonera debba essere un ex milanista, e per questo ha tentato prima con Van Basten e poi con la coppia Galli-Tassotti.

Ma l’esperienza e le capacità dell’ex allenatore del Cagliari sarebbero perfette per il Milan, e la volontà di puntare su di lui da parte di Galliani deriva dal modulo che Allegri utilizza, quello con le due punte, tanto caro proprio a Berlusconi. Per questo oggi era in programma un pranzo ad Arcore per far conoscere il presidente rossonero e l’allenatore, e se questo incontro andasse a buon fine, la firma potrebbe arrivare nel giro di pochi giorni.

Dalle ultime indiscrezioni pare che ad ogni modo Tassotti rimarrà nello staff tecnico rossonero, visto che ha fatto da vice a Leonardo, Ancelotti, e persino a Cesare Maldini, e potrebbe essere un aiuto importante per chiunque sarà il nuovo allenatore del Milan.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>