Ancelotti allontana Mourinho dal PSG

di Gioia Bò Commenta

ancelotti mourinho psg

Strani fantasmi aleggiano sulla testa di Carlo Ancelotti, dopo la sconfitta in Champions contro il Porto e la dichiarazione di Josè Mourinho, pronto a trasferirsi in terra francese per completare il curriculum di allenatore vincente in ogni dove. Il tecnico del Paris Saint Germain si sente tranquillo ed allontana l’eventualità di lasciare il posto all’illustre collega.

Tutto è cominciato con l’esternazione dello Special One:

Penso che essere campioni in un altro Paese sia per me una motivazione. Sono stato campione in quattro Paesi, allora non perché un quinto? In questo momento il progetto del Psg è in mano a persone di qualità come Carlo Ancelotti e Leonardo, dunque in questo momento il Psg non ha bisogno di un altro allenatore.

Ancelotti non teme la concorrenza dell’uomo di Setubal:

Vedo il mio futuro qui, non penso a un altro club, Mourinho dovrà aspettare ancora tanto tempo. Qui a Parigi c’è un buon feeling con tutti, i giocatori, i tifosi, il club…

Attenzione però, perché finora tutti i desideri di Mourinho si sono trasformati in realtà ed il fatto di proporsi per la guida del PSG potrebbe non essere del tutto casuale.

[Photo Credits | Getty Images]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>