Van Nistelrooy, stagione finita

di Marco Mancini 1

Si è completamente distrutto il ginocchio l’olandese del Real Madrid Ruud Van Nistelrooy. Si pensava ad un’operazione di routine al menisco dovuta ad un problema che pareva lieve in allenamento, tanto da convincere lo staff medico a lasciarlo scendere in campo mercoledì scorso contro la Juventus.

E invece la diagnosi dopo le lastre parla di rottura parziale del menisco destro, con un danno al legamento interno e alla cartilagine. Risultato: dai 6 agli 8 mesi di stop. Praticamente finita la stagione di Van Nistelrooy, che probabilmente se avesse rinunciato alla gara di Champions, che tra l’altro il suo Real ha perso lo stesso, forse avrebbe potuto recuperare molto prima. L’ex attaccante del Manchester United è al suo secondo infortunio grave alle ginocchia, e a 32 anni la carriera è ormai a rischio.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>