Lazio, Cissè furioso: “tifosi, fottuti idioti!”

di Marco Mancini 1

Finché le cose andavano bene, Djibril Cissè era adorato dal pubblico laziale. Ma un attaccante che non segna da tre mesi si merita qualche fischio. Lui però non li accetta, e passa al contrattacco. Dopo lo 0-0 di ieri sera contro il Vaslui, la punta francese è arrivata nello spogliatoio, ha preso in mano il telefonino ed ha twittato:

A voi tutti, maledetti fottuti, vi voglio dire che presto vi pentirete di queste parole. Saluti, branco di idioti.

Passata l’adrenalina del fine gara, a mente fredda, Cissè è tornato sul social network per abbassare i toni ed ha ri-twittato:

Vedrete presto chi sono veramente. Voi che mi odiate vi pentirete

aggiungendo anche frasi più dolci per i tifosi che ancora lo sostengono. Insomma, toni più bassi ma ormai il danno era fatto. Vedremo come lo accoglieranno i tifosi nella prossima partita all’Olimpico.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>