Juventus fuori agli ottavi di Champions? Ecco quanto peserebbe dal punto di vista economico

di Enrico Cantone Commenta

Il 2-0 rimediato al Wanda Metropolitano di Madrid, dall’Atletico, nell’andata degli ottavi di finale di Champions League ha fatto suonare più di un campanello d’allarme in casa Juventus. I bianconeri, inutile nasconderlo, hanno da tempo fissato come obiettivo principale della stagione la “coppa dalle grandi orecchie” e il risultato di Madrid mette a forte rischio il passaggio ai quarti.

ronaldo

Al di là dell’aspetto sportivo, vale la pena sottolineare che un’eventuale eliminazione peserebbe, e non poco, sul bilancio economico del club, già in sofferenza dopo lo sforzo compiuto in estate per portare a Torino Cristiano Ronaldo. I primi riscontri si sono avuti in Borsa, dove il titolo è arrivato fino ad un clamoroso -10% per poi recuperare qualcosina nel corso della mattinata.

I primi ricavi che verrebbero “persi” sono quelli relativi ai premi che mette in palio la competizione ad ogni passaggio del turno: il totale sarebbe tra i 37,5 e i 41,5 milioni di euro, cui si devono poi aggiungere gli incassi di ulteriori due partite da giocare a Torino (quarti e semifinali).

C’è poi anche la questione market pool e anche in questo caso le differenze sono enormi: con la Juve fuori subito e la Roma avanti nella competizione, i ricavi per il prossimo anno sarebbero di 81,4 milioni. Con la Juve vincitrice e la Roma fuori, si salirebbe a 126,6 milioni. Insomma, l’eliminazione potrebbe costare davvero caro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>