Formazioni Sampdoria – Juventus, Conte chiude con i titolari

di Marco Mancini 2

Da quando ha vinto matematicamente lo scudetto, Antonio Conte ha schierato sempre i calciatori che hanno giocato meno e che si devono far riconfermare per la prossima stagione. Evidentemente il tecnico un’idea se l’è fatta perché nell’ultima giornata di campionato vuol chiudere con tutti (o quasi) i titolari in campo.

QUI SAMPDORIA – I padroni di casa hanno poco da scegliere e, per chiudere nella maniera migliore il campionato davanti al proprio pubblico, Rossi manda in campo formazione migliore. Una formazione in cui però Icardi, reo di un calo di prestazione negli ultimi tempi, potrebbe partire dalla panchina. Certo, i suoi due gol a Buffon dell’andata sono ancora negli occhi dei tifosi, ma quello di oggi è lontano parente di quello visto 6 mesi fa. Tra i titolari mancheranno solo Costa e Kristicic, i cui posti saranno presi da Mustafi e Maresca che torna a giocare dopo diverse settimane di riposo forzato.

QUI JUVE – Conte vuol concedere spazio a tutti, e così dopo averli fatti riposare nelle ultime due settimane, rimanda in campo i vari Vidal, Marchisio, Chiellini e compagni. A destra schiera Isla perché non è ancora convinto di volerlo riscattare, mentre a sinistra piazzerà De Ceglie che sembra sul piede di partenza. L’unico dubbio è in attacco dove il posto al fianco di Matri se lo giocano Vucinic e Bendtner. Queste le probabili formazioni:

Sampdoria (3-5-2): Romero; Mustafi, Gastaldello, Palombo; De Silvestri, Obiang, Poli, Estigarribia, Maresca; Eder, Lopez.

Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Matri, Vucinic.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>