Altro che speranze: Mourinho aveva deciso l’addio 5 mesi fa

di Marco Mancini Commenta

Moratti fino all’ultimo ha ammesso di sperare in un ripensamento di José Mourinho per farlo rimanere a Milano, ma l’intervista pubblicata oggi da As toglie tutti i dubbi. Il tecnico portoghese infatti dichiara, nel suo tipico stile scoppiettante:

Da 4-5 mesi avevo deciso di lasciare il calcio italiano, un ambiente che brucia molto. I risultati hanno facilitato il mio addio, sono rimasto concentrato sui risultati da centrare con l’Inter e non ho voluto sapere nulla del mio futuro, poi ho capito che il Real mi voleva e che io volevo il Real ed è nato un cammino che mi ha portato qui. Prima della finale avevo già deciso, l’Inter sapeva che non era una questione economica e che non avrei cambiato idea, c’era la certezza assoluta che sarei andato ad allenare il Real.

Addio Mourinho quindi. Stavolta è definitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>