Inter: tolta la squalifica a Stramaccioni

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Buone notizie per l’Inter. La Corte di Giustizia della FIGC ha annunciato di aver accolto il ricorso della società nerazzurra annullando così la squalifica comminata al tecnico Andrea Stramaccioni dal giudice sportivo. Lo stesso discorso non vale per Antonio Cassano, accusato di aver insultato l’arbitro nel dopogara della sfida contro il Cagliari, per il quale restano dunque i due turni di stop come annunciato. Per l’allenatore, la sanzione è stata trasformata in una ammenda da 10.000 euro con diffida, ma perlomeno potrà essere in panchina contro il Parma.

CASSANO FUORI – Non sono altrettanto buone dunque le notizie per Antonio Cassano, che in seguito alla squalifica sarà costretto a saltare le sfide con Parma e Palermo. Un’assenza pesante per i nerazzurri, che dovranno fare a meno del talento barese in due partite abbordabili ma non da sottovalutare, vista la voglia di rivalsa, soprattutto in chiave di salvezza, degli avversari.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>