Inter, ultimatum a Sneijder: prolunga o è fuori squadra

di Marco Mancini 4

L’Inter e Sneijder sono ai ferri corti. Siamo proprio al livello di braccio di ferro tra il centrocampista olandese e la società che sin dalla partenza di Mourinho non hanno più avuto rapporti idilliaci. L’ultimo campo di battaglia è il rinnovo contrattuale. Sneijder attualmente è il calciatore più pagato della Serie A (insieme a De Rossi e Buffon) con 6 milioni l’anno. L’idea è di prolungargli il contratto spalmandogli l’ingaggio su più anni.

In questo modo, a seconda dell’accordo che si troverà, l’olandese arriverebbe a percepire 4-4,5 milioni l’anno. Ma c’è di più. Non solo la società gli ha imposto questa opzione. Gli ha anche comunicato che finché non rinnoverà sarà fuori squadra. Si spiega così l’esclusione dalle ultime partite, nonostante non avesse guai fisici noti.

Il calciatore intanto ha dichiarato di volerci pensare ma è chiaro che entrambe le parti in causa preferirebbero una cessione a gennaio. In quella finestra Sneijder potrebbe valere ancora un bel gruzzoletto, ed in più potrebbe anche ottenere lo stesso stipendio che percepisce ora in un altro club. L’Anzhi segue con attenzione l’evolversi della situazione.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>