Inter: ripresa di campionato senza Eto’o

di Marco Mancini Commenta

Non è arrivata l’autorizzazione da parte della federazione camerunense alla partenza posticipata di Samuel Eto’o. L’attaccante interista aveva chiesto di disputare almeno la prima partita di campionato del 2010, quella contro il Chievo, per non lasciare Mourinho senza attaccanti. Ed invece ai rappresentanti della nazionale non va che Eto’o sia trattato diversamente dai suoi compagni, e così l’hanno richiamato in patria come stabilito.

Niente Chievo dunque per Eto’o, il quale avrà giusto il tempo di disputare l’amichevole con l’Inter contro l’Al Hilal e poi prendere l’aereo che lo riporta in Africa, dove comincerà la preparazione per la coppa Continentale.

Mourinho ora è nei guai, visto che il mancato arrivo di Pandev e le scarse condizioni di Arnautovic lo costringeranno a disporre di soli due attaccanti sin dal 6 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>