Inter, Moratti cede la maggioranza a Thohir

di Gioia Bò Commenta

Fino a ieri Massimo Moratti giurava e spergiurava che non avrebbe mai ceduto la maggioranza delle quote dell’Inter, ma oggi pare che il dado sia tratto e che di qui a qualche settimana si priverà del suo giocattolo preferito. L’accordo con Erick Thohir non è un segreto, ma si pensava che il patron nerazzurro riuscisse a resistere alla tentazione di cedere la maggioranza.

La firma in calce alla trattativa verrà apposta entro la fine di luglio, quando l’imprenditore indonesiano sbarcherà all’ombra del Pirellone per mettere le mani sul 75% della società nerazzurra. Insieme a Thohir dovrebbe arrivare l’avvocato Jason Levien ed un gruppo di lavoro pronto a programmare il futuro. Poi la presentazione ai tifosi, l’ufficialità dell’accordo ed i sogni di gloria che potranno essere rispolverati grazie all’entrata di capitali freschi.

Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>